Amministrazione trasparente

La Scuola Superiore d’Arte Applicata detta anche comunemente Scuola del Castello per la sua originaria sede nel Castello Sforzesco, viene istituita nel 1882 con Regio Decreto, con il fine di formare le maestranze nelle arti applicate per le nascenti industrie.
Il governo della Scuola è affidato ad un Consiglio Dirigente composto dal Sindaco di Milano o un suo delegato quale Presidente e da tre consiglieri delegati rispettivamente da Comune, Camera di Commercio e Provincia di Milano essendo questi Enti i diretti e storici Fondatori della Scuola.
Quanto al Ministero dell’Industria, che compare come Ente fondatore, si perdono le tracce fin dai primi decenni del 900. Ha avuto comunque un ruolo importante nell’avvio della Scuola, visto che nel periodo a cavallo della fine 800 la frequenza era quasi gratuita.
Il personale docente è costituito da professionisti o cultori delle materie relative alle arti applicate.
Il Direttore viene nominato dal Consiglio Dirigente; nella tradizione veniva scelto tra i docenti quando, recita lo statuto, “si tratti di persona di riconosciuta valenzia”, oppure per concorso.
Il Direttore ha il compito di tenere i contatti di tipo propositivo ed esecutivo con il Consiglio Dirigente, pur senza avere diritto di voto all’interno del Consiglio stesso. Governa l’amministrazione ordinaria, mentre la straordinaria è decisa dal Consiglio Dirigente.
Tutte le operazioni bancarie di ordinaria o straordinaria amministrazione sono eseguite con due firme congiunte.
La gestione dei bilanci e dei compensi del personale vengono operate tramite la consulenza affidata ad uno studio esterno, che mette in opera quanto determinato a priori dal Consiglio e concordato con la direzione.


Statuto della Scuola Superiore d'Arte Applicata all'Industria

Scuola Superiore d’Arte Applicata
del Castello Sforzesco

via Giusti 42, 20154 Milano
telefono 02 34932021 • fax 02 34932158
Segreteria: da lunedì a giovedì, ore 10/12 - 20/22
Per informazioni @
Posta Elettronica Certificata

Accreditata presso la Regione Lombardia
Certificazione di qualità
Quaser UNI EN ISO 9001:2008
Medaglia d'oro "Milano produttiva" 1999
Premio "Gabriele Lanfredini" 2010
Partita IVA 09831390969
Codice Fiscale: 80139390159

Fondata nel 1882
Enti fondatori:
Comune di Milano
Camera di Commercio
Provincia di Milano
Ministero dell'Industria