Amministrazione trasparente
Piano di funzionamento

Il personale addetto al funzionamento della Scuola nei corsi triennali è quello di seguito elencato:

  • 15 docenti (considerando i corsi contemporaneamente in funzione per ogni serata)
  • 10 docenti a rotazione (secondo le specifiche necessità dei programmi)
  • 1 direttore
  • supplenti (da nominare all'occorrenza)
  • 2 personale di segreteria (segreteria di direzione al mattino e applicata di segreteria alla sera)
  • 1 consulente amministrativo (dott. Raffaele Laquale, della soc. CONSULTA srl, che si avvale del centro elaborazione dati Studio Maiocco srl)
  • per il servizio pulizia e sorveglianza la scuola si avvale di impresa esterna
    (ditta EDERA s.a.s.) Il costo di questo servizio corrisponde a € 10.020,00 come da bilancio consuntivo 2014 sotto la voce “servizi di pulizia locali” (link al documento)
  • Assicurazioni: nel bilancio consuntivo 2014 indicata in € 2.200,21 riferiti alla assicurazione stipulata con: iO srl, Via Bronzetti 11, 20129 Milano, per due voci relative a responsabilità civile e incendio e furto.
Gli incarichi del personale docente e tecnico e l’applicata di segreteria sono conferiti con contratto a tempo con durata da ottobre a maggio dell’anno successivo, a seguito di domanda scritta con allegato curriculum professionale;

Il direttore e il consulente amministrativo vengono incaricati dal Consiglio Dirigente per la durata di un triennio.

La segretaria di direzione dott. Valentina Bertoni ha un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato a orario part-time.

La Direzione può autorizzare ed effettuare solo spese di ordinaria amministrazione; ogni altra spesa dovrà essere autorizzata dal Consiglio Dirigente. Per l’acquisto dei materiali di consumo dei vari laboratori ci si avvale prevalentemente di fornitori specializzati, considerando il binomio qualità prezzo.
Ad esempio per il mosaico la ditta Orsoni di Venezia o la ditta Donà di Spilimbergo; per il vetro artistico gli importatori diretti Italtrade con sede a Genova e magazzino a Buccinasco (MI); per l’affresco qualsiasi rivenditore di prodotti per l’edilizia, oppure magazzini specializzati per prodotti di restauro per i pigmenti coloranti in polvere. Per acquisti di registri e cancelleria la ditta Spaggiari S.p.A. di Parma.
Per altre spese, di uso comune alle due scuole, sono stati utilizzati i fornitori stessi della Civica Scuola Arte&Messaggio (asciugamani ad aria calda, aspiratori per cambio d’aria, interventi elettrici di riparazione).
I materiali per il disegno, la pittura e la grafica sono personali e quindi a carico dei singoli allievi.
Nel caso di acquisti di nuove attrezzature (computers, fotocopiatrici, arredi, ecc.) verrà fatta una scelta in base a tre preventivi e soprattutto la spesa deve essere poi autorizzata dal Consiglio Dirigente in quanto non di ordinaria amministrazione.

Nuove spese. Con il trasferimento dal Castello Sforzesco alla nuova sede di via Giusti 42 nell’anno 2000, il Comune di Milano ha imposto un pagamento annuale relativo al riscaldamento ed all’uso dell’energia elettrica, sotto la voce Spese di Funzionamento, che mai, precedentemente nella vecchia sede, era stato richiesto.
Nel 2014 sono stati pagati per gli anni 2001 - 2013 € 197.742,34, versati dopo l’approvazione del Consiglio dirigente.
A questi seguiranno pagamenti annuali. (Per il 2014 sono stati già versati € 17.880,28).